GROTTAMMARE A seguito di eventi indipendenti dalla volontà dell’organizzazione, è stato necessario modificare due delle quattro date previste per l’edizione 2005 di “Harbì?. Fermo restando l’appuntametno di domani (sabato 9 aprile) con il cantautore Andrea Rivera (attualmente ospite fisso di “Parla con me? di Serena Dandini), il nuovo calendario risulta il seguente:
17 aprile: Pinomarino (previsto il 17 marzo ma rimandato per motivi di salute del cantautore)
13 maggio: Petra Magoni & Ferruccio Spinetti (previsto il 2 aprile, rimandato in segno di rispetto per la morte del Santo Padre Giovanni Paolo II).
Restano invariati orario e luogo di svolgimento, sempre alla sala Kursaal con inizio alle 21.30, e l’invitante costo del biglietto, 5 euro, una scelta che ha l’obiettivo di lanciare la rassegna tra i giovani con proposte attinte proprio dal panorama degli autori emergenti.
In questo senso, quest’anno, è nata la collaborazione con i maggiori festival della musica d’autore (Premio Tenco, Festival del teatro-canzone Giorgio Gaber, Musicultura), che si sono affiancati alla rassegna in qualità di prestigiosi testimonials, insieme alla rivista di settore “L’isola che non c’era?.
La rassegna slitta, dunque, ben oltre i tempi previsti.
Il concerto di domani sera, infatti, anziché concludere l’edizione 2005, è solo l’appuntamento che segue all’inaugurazione, svoltasi regolarmente il 12 marzo con Carlo Fava e la sua band.
Andrea Rivera torna a Grottammare dopo l’apparizione sul palco dell’ultimo Festival nazionale dell’umorismo“Cabaret, Amoremio!?, in qualità di ospite musicale appena reduce dalla vittoria del Festival Gaber, a tre anni trascorsi a fare l’artista di strada, denunciando tutto quello che della società attuale viene appena sussurrato. Per Harbì, il cantautore tra i più noti delle notti trasteverine, propone “Prossime aperture?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 516 volte, 1 oggi)