SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Arrestato in pieno centro perchè trovato in possesso di droga, maldestramente nascosta nell’auto. Così è stato fermato ieri pomeriggio dagli agenti del Commissariato di Polizia locale il 32enne pregiudicato sambenedettese, Salvatore Paci. Le forze dell’ordine si sono messe sulle sue tracce dopo averlo individuato in compagnia di due tossicodipendenti del posto.
Bloccato l’uomo, gli agenti hanno perquisito la sua auto, rinvenendo all’interno quattro grammi di eroina, confezionata in 16 dosi, e 400 euro in contanti. Successivamente gli agenti hanno perquisito l’abitazione del giovane, trovando 3 confezioni di Temgesic, potente analgesico a base di buprenorfina e 8 di Metadone, oltre ad una somma di 1.300 euro. Tutto il materiale è stato sequestrato.
Su Paci pesa ora l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 768 volte, 1 oggi)