SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Davanti ad una notevole cornice di pubblico presente sugli spalti del Palasport di San Benedetto del Tronto, la Guardia di Finanza sconfigge in finale la Polizia Municipale per 4 a 3 e si aggiudica l’ambito trofeo offerto dal Gran Caffè Sciarra-Demais in memoria di Adriano Ciccarelli prematuramente scomparso un anno fa. Un plauso anche alla Polizia di Stato che si è aggiudicata il terzo posto battendo per 6 a 4 i Carabinieri. Un plauso quindi all’organizzazione curata daMarco Albertini che anche con la sua Virtus Samb continua a mietere successi.
In effetti, non si arresta la marcia del team rossoblu del presidente D’Isidori che subissa di reti il fanalino di coda Atletico Ascoli 2000 per ben 15 – 5 e consolida la posizione ai vertici della classifica. Grande prestazione di Falaschetti e Lucidi che hanno realizzato ben 4 reti a testa e del baby bomber Clementi che con i suoi 4 goal si conferma come uno dei migliori realizzatori del girone. Gli altri goal sono stati realizzati da Palestini I°, Addarii e Albertini Marco. Un plauso va anche al giovane portiere Gianluigi Nico che nella ripresa ha preso il posto dell’ottimo “evergreenâ€? “Bergamaschi. Prima della gara sono stati osservati tre minuti di silenzio in rispetto del Santo Padre Giovanni Paolo II.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 995 volte, 1 oggi)