SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Manca davvero poco alla conclusione della stagione. Abbiamo fatto un giro tra le categorie dilettantistiche per visionare quale calciatore si trova in cima alla classifica marcatori e se corrisponde alla squadra capolista.
In Serie D, con 24 reti troviamo solitario Iacona (Foligno, nonché primo) a seguire con 19 il suo compagno di squadra Cirillo. Con 10 Pazzi (Grottammare), Gagliardini (Todi), La Cava (Orvietana). Cerbone (Sangiustese), Mercuri (San Sepolcro), Piaggio (Pergolese) rincorrono con 9 reti. Otto gol per Pittaluga (Cattolica), Spinaci (Pergolese) mentre 7 per Cuccù (Spoleto), Guidi (Urbino), Magi (Cattolica) e 6 per Bonfigli (Pergolese), Castorina (Riccione), Iazzetta (Sangiustese), Montingelli (Monturanese).
In Eccellenza, a pari merito con 15 segnature Tonici (Acqualagna) e Vagnoni (Maceratese). Poco dietro con 13 reti Cavaliere (Real Vallesina), con 12 Fiore (Acqualagna), con 10 Baldini (Biagio Nazzaro), con 9 Polverari (Jesina). Proculo (Caldarola), Sampaolesi (Urbisaglia) hanno messo a segno 8 gol, Bugari ( Urbisaglia) 7, Cabello (Jesina), D’Alessandro (Camerino), D’Ascanio (Montegiorgese), Gabrielloni (Real Vallesina), Giacchetti (P.S.Elpidio) 6, quattordici giocatori tra cui Consales (Centobuchi) 5.
In Prima Categoria, a svettare è Re del Pagliare con 13 reti. A ruota Piermarini del Comunanza con 12, Di Filippo dell’Atletico Piceno con 11, Agostani (Sangiorgse), Filipponi (Monticelli), Mentili (Petritoli), Renis (Sangiorgese) con 10. La Cuprense capolista appare distaccata con Umberto Splendiani che ha siglato 9 reti. Seguono Balletta (Acquaviva), Gabrielli (Cuprense), Marini (Acquasanta) con 8 reti. Con 7 Coccia (Acquasanta), Gentili e Giachini (Comunanza), Lucidi (Cuprense), Mandorlini (Grottese). Con 6 Bangura (Atletico Piceno), Del Toro (Porto d’Ascoli), Alessandro Nannuzzi (Ripatransone).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 665 volte, 1 oggi)