PESARO – Il recupero della settima giornata del girone di ritorno tra Vis Pesaro e Rimini termina con il risultato di 2-1 per gli ospiti che espugnando il Benelli – si tratta dell’ottava sconfitta casalinga per i marchigiani – mettono una seria ipoteca sulla conquista del primo posto e dunque sul raggiungimento della promozione diretta. Di contro per il team del presidente Bruscoli lo spettro della C2 sta prendendo sempre più forma.
Non è stato in ogni caso semplice per la squadra di Leo Acori avere ragione di una Vis che ci teneva a regalare alla tifoseria l’unica soddisfazione della stagione, vale a dire il successo sugli storici rivali riminesi. Al 7’ del primo tempo infatti un rigore trasformato da Parente (al primo gol in biancorosso) porta in vantaggio gli uomini di Iacobelli, i quali vengono però raggiunti, al 37′, dall’argentino Ricchiuti. Nella ripresa (al 1′), infine, la marcatura di Floccari consegna ai romagnoli la preziosa vittoria che ora li porta, in classifica, a ben otto lunghezze di distanza dall’inseguitrice Avellino. Discorso chiuso per la leadership del girone? Pare proprio di sì.
La classifica del C1/B dopo il recupero del “Benelli?:
Rimini 61, Avellino 53, Napoli 49 , Padova 43, Reggiana 42, SAMB 40, Spal 38, Lanciano 38, Benevento 38, Foggia 35, Teramo 34, Martina 33, Fermana 32, Cittadella 31, Sora 27, Chieti 27, Giulianova 26, Vis Pesaro 17
Al termine del ‘derby’ marchigiano-abruzzese aggiorniamo anche la classifica marcatori della divisione est: i romagnoli Floccari e Ricchiuti rimpinguano il bottino personale portandosi rispettivamente a quota 4 e 12 reti.
19 reti: Soncin ( 5 rig. Lanciano)
13 reti: Da Silva (3 rig. Martina), Magliocco (4 rig. Sora)
12 reti: Ricchiuti (Rimini)
11 reti: Muslimovic (Rimini), Ghirardello (3 rig. Avellino), Cellini (Foggia)
10 reti: Beretta (Teramo)
9 reti: Mounard (Foggia)
8 reti: Matteini (3 rig. Padova, ora al Crotone), Sgrigna (4 rig. Cittadella), Evacuo (Avellino)
7 reti: Sosa (2 rig. Napoli Soccer), Maniero (Padova)
6 reti: Trotta (3 rig. Rimini), Molino (3 rig. Benevento), Bucchi (Fermana), Gaeta (Vis Pesaro), Ginestra (Padova), Moretti (2 rig. Avellino),
5 reti: Millesi (Avellino), Nassi (Lanciano), Leon (1 rig.) e Martini (Samb), Docente (Rimini), Deflorio e Bertolini (Reggiana), Cardascio (Martina).
4 reti: Cozzolino (Giulianova), Borneo (Reggiana), Bogliacino (1 rig.) e Vidallè (Samb), Di Nardo (2 rig. Benevento), Calaiò (Napoli Soccer), Carteri (Cittadella), La Canna (Spal), Biancolino (Avellino), Floccari (Rimini).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 686 volte, 1 oggi)