SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche la Serie D esce zoppa, ma solo parzialmente, dalla sospensione dei campionati: in effetti, gran parte delle gare del girone H si sono disputate di venerdì sera, rimanendo sospese quindi solo due gare e cioè quelle che vedevano in campo la Tribalcio e la Riviera. Onde per cui, è lecito fare un commento articolato su tale ottava giornata di ritorno…che non ha lesinato sorprese.
Ebbene si…l’avvertimento era stato fatto e la Libertà di Movimento ci è cascata in pieno: nel derby contro un Port Cafè assetato sia di punti ma soprattutto di dimostrare che non è inferiore a nessun’altra formazione, i ragazzi di Marignani sono scivolati sulla classica buccia di banana, riacciuffando la gara solo allo scadere, per un pareggio che tuttavia sa tanto di sconfitta. Una gara dai due volti quella tra le due formazioni rivierasche: la Libertà di Movimento, in vantaggio per 3 – 1 si faceva rimontare e superare, ma allo scadere giungeva al pareggio, per la disperazione di ragazzi di mister Trovatelli, che si fanno sfuggire ancora una volta nel finale la vittoria. Onere al merito comunque ai bianco-verdi, autori di una gagliarda prestazione nonostante le oramai croniche ed importanti assenze.
Se c’è chi piange, c’è ovviamente chi sorride: i ragazzi della Bocastrum United speravano in un passo falso dei sambenedettesi…ma non credevano che potesse arrivare così presto. E con la netta vittoria in quel di Ascoli contro il Tufilla , ora i ragazzi di Castorano potrebbero essere virtualmente in testa alla classifica (dato che la Libertà di Movimento deve ancora ‘fermarsi’ una volta). Insomma, la situazione si è ribaltata: a cinque giornate dal termine sono ora i sambenedettesi che debbono rincorrere e sperare in qualche passo falso della Bocastrum. Ci sarà ancora da divertirsi…
Per quanto riguarda la zona play-off, importante quanto scontata vittoria della Virtus Samb che sotterra di goal il malcapitato Atletico Ascoli e conquista la terza posizione ai danni dell’Offida che perde in quel di Centobuchi contro l’Atletic, autentica rivelazione di tale finale di campionato.
Ora, ancora una semi pausa per tale campionato dato che sabato si recupereranno le due gare non disputate: solo Calcetto Picenum – Tribalcio sarà influente ai fini della classifica e, come detto precedentemente, gli “avvocati? non dovrebbero aver grossi problemi nel conquistare i tre punti.
Serie D, girone H – 8^ gg di ritorno
Virtus Samb-Atletico Ascoli 15-5
Tufilla-Bocastrum United 4-8
Atletic Centobuchi-Offida 4-1
Libertà Movimento-Port Caffè 4-4
Amici 84-Riviera delle Palme rinviata
Calcetto Picenum-Tribalcio rinviata
Riposa: Folignano

CLASSIFICA SERIE D: Libertà Di Movimento 43 pti; Bocastrum United 41; Virtus Samb 32; Offida 31; Tribalcio, Atletic Centobuchi, Folignano 27; Port Cafè 23; Tufilla 19; Riviera delle Palme 18; Amici.84 15; Calcetto Picenum 9; Atletico Ascoli 3. (Tribalcio due gare in meno, Virtus Samb e Calcetto Picenum una in meno)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.055 volte, 1 oggi)