FIRENZE – I giochi play off si riaprono. La decisione odierna del Giudice Sportivo di terza serie – in merito al reclamo avanzato dal Benevento dopo la gara del ‘Giglio’ di Reggio Emilia (terminata con la vittoria dei padroni di casa per 1 a 0), nella quale il calciatore giallorosso De Liguori era stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco poiché colpito alla testa da una monetina piovuta dagli spalti – rinforza le speranze di Samb, Lanciano, Benevento e Spal: la Reggiana viene infatti privata dei tre punti in classifica incamerati al termine dei 90 minuti del 26 marzo scorso; ai campani di contro non viene concesso nessun tipo di ‘favore’ per quel che concerne la graduatoria.
In questo modo la squadra di Bruno Giordano scivola al quinto posto, scavalcata dal Padova, mentre il Benevento resta settimo a pari merito con Lanciano e Spal.
La ‘nuova’ classifica del C1/B:
Rimini 58 (*), Avellino 53, Napoli 49 , Padova 43, Reggiana 42,SAMB 40, Spal 38, Lanciano 38, Benevento 38, Foggia 35, Teramo 34, Martina 33, Fermana 32, Cittadella 31, Sora 27, Chieti 27, Giulianova 26, Vis Pesaro 17 (*)
(*) una partita in meno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 767 volte, 1 oggi)