Papa Giovanni Paolo II. L’agonia del Papa sta calamitando l’attenzione mondiale. Tutti i media ne parlano come se il trapasso fosse già avvenuto. E’ una cosa un po’ strana anche perché in molti, quando il Pontefice appariva alla sua finestra in condizione di forte precarietà fisica, criticavano la visibilità mediatica in quanto ritenuta strumentale. Non era così perchè si stava soltanto e semplicemente rispettando la volontà del ‘capo’ spirituale della Chiesa cattolica cristiana. Un’altra cosa mi è sembrata fuori luogo: l’annuncio secco dato ieri sera dal cardinale Camastri: “In serata o al massimo nella notte il Papa tornerà nella casa del Santo Padre”. Previsione che non si sta rivelando giusta. Poteva, a parer mio, essere evitata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 86 volte, 1 oggi)