‘Il momento induce al silenzio, al raccoglimento, alla preghiera dinnanzi alla sofferenza del Santo Padre”. Con queste parole Gian Mario Spacca, candidato de’ L’Unione alla presidenza della Regione Marche, ha comunicato di aver annullato tutte le manifestazioni elettorali previste per oggi.
”Un silenzio -spiega Spacca in una nota- che si deve estendere a tutte le iniziative elettorali per consentire a ciascuno di unirsi al dolore della Chiesa, dei fedeli e di quanti hanno a cuore il testimone piu’ significativo della complessita’ dei nostri tempi”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 191 volte, 1 oggi)