GROTTAMMARE – Sono 12.073 gli elettori di Grottammare chiamati alle urne il 3 e il 4 aprile, per le votazioni che riguardano il rinnovo del Consiglio Regionale e del Presidente della Regione Marche. Di questi 5.747 sono uomini e 6.326 sono donne. L’elettrice più anziana è la signora Annunziata Di Bartolomeo, che ha compiuto 107 anni nei giorni scorsi. Le elettrici più giovani sono due ragazze nate entrambe il 29 marzo 1987: Marika Lupi (che vota alla sez. 3) e Martina Sciarroni (che vota alla sez. 4). Stranamente elevato il numero di scrutatori che sono stati sostituiti: sui 60 previsti ben 37 hanno rinunciato all’incarico.
A Grottammare sono quindici le sezioni dove poter votare: nella sede scolastica di via Garibaldi (sezioni dalla 1 alla 5), di piazza Giovanni XXIII (sezioni 6-7), di via Dante Alighieri (sezioni 8, 9 e 10), e di via Toscanini (dalla 11 alla 15). Tutti gli edifici sono privi di barriere architettoniche e quindi adatti ai portatori di handicap.
I seggi apriranno alle 8 di domenica fino alle 22, e quindi dalle 7 di lunedì fino alle 15).
Il Comune di Grottammare, per l’occasione, assicurerà tutti i servizi idonei allo svolgimento delle elezioni. Nel dettaglio:
– consegna tessere elettorali smarrite: in questo caso è possibile rivolgersi direttamente in Comune anziché denunciarne lo smarrimento ai Carabinieri. L’ufficio elettorale provvederà in tempo reale alla consegna della nuova tessera. E’ necessario, però, presentarsi con un documento di identità;
– servizio di trasporto alle sedi elettorali: è possibile prenotarsi ai numeri 0735.739201/206 per usufuire della navetta gratuita domicilio-seggi. Il servizio verrà svolto nei seguenti orari: dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 di domenica e dalle 10 alle 12 di lunedì;
– voto assistito: per quanti, per impedimento fisico permamente o temporaneo, avessero necessità di essere accompagnati nella cabina elettorale, è bene sapere che l’accompagnatore deve essere iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi comune della Repubblica (da dimostrare con la tessera elettorale) e che occorre munirsi di certificato medico da richiedere presso il Distretto sanitario di via Crucioli, nei seguenti orari:domenica 10-12/16-17, lunedì 9-11.
A proposito delle modalità di voto, l’ufficio Elettorale è a disposizione anche per qualsiasi chiarimento circa le nuove disposizioni di legge, ma è possibile anche consultare il sito internet del Comune.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 359 volte, 1 oggi)