AVELLINO – Il presidente Pugliese, a capo del sodalizio irpino, ha adottato il pugno di ferro. Il punto conquistato nell’ultimo mese (contro la Samb), e la conseguente perdita della possibilità di agganciare il Rimini al primo posto – anzi si comincia a sentire, ‘pesantissimo’, il fiato sul collo del Napoli, attualmente terzo con soli 4 punti di ritardo – lo ha mandato su tutte le furie: da oggi la squadra (alla quale la dirigenza biancoverde ha detto di meritarsi di “andare a lavorare in fabbrica?, al pari dei loro dipendenti) va in ritiro, ma soprattutto Antonello Cuccureddu è stato sollevato dall’incarico di allenatore dei ‘lupi’. Al suo posto, lo ha reso noto in mattinata uno scarno comunicato della società biancoverde, Francesco Oddo, il quale domani verrà presentato alla stampa. Insieme al tecnico sardo lasciano il club dei Pugliese l’allenatore in seconda Zichella e il preparatore atletico Curletti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)