RIPATRANSONE – In occasione della “Festa dell’Ottava? a Ripatransone, in onore della Madonna di San Giovanni, Patrona della città, si svolgerà la XII° edizione del Trofeo Ciclistico “Cavallo di Fuoco?, che prende il nome, appunto, dall’accensione del “Cavallo di Fuoco? che concluderà, giovedì 31 marzo, i festeggiamenti a Ripatransone.
Il Trofeo Ciclistico si terrà sabato 2 aprile; si tratta di una gara ciclistica amatoriale che prevede due diverse modalità di svolgimento:
a) Percorso turistico: 16 chilometri, Ripatransone-Petrella-Ripatransone-Fonte Antica-Valtesino (presso ristorante “Valle Verde?)-San Salvatore;
b) Percorso agonistico: 42 chilometri, San Salvatore, Valtesino, Santa Maria Goretti, Ponte di Cossignano, Bivio montalto, Patrignone, Cossignano, Trivio, Ripatransone.
Il ritrovo è fissato per le ore 13:30/14:30 presso il Bar Panoramico il Largo Speranza (tel. 0735-9371. La partenza avverrà alle ore 14:45; la quota di iscrizione è di 6 euro.
Sono previsti premi per la prima società come numero di partecipanti e alla prima come punteggio complessivo. I premi consistono in mobiletti i legno, lonze, salami, liquori offerti dalla ditta Varnelli, vino, caffè, ed altri premi in natura ad almeno i primi cinque di ogni categoria. È garantito, al seguito dei ciclisti, l’assistenza sanitaria al seguito, casco obbligatorio, manifestazion eassicurata, vige regolamento UISP.
Alla riconsegna del numero d’iscrizione, il Bar Panoramico offrirà ai partecipanti gelato e bevande.
L’appuntamento è organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Gruppo Ciclistico Gino Bartali – Bar Panoramico? di Ripatransone, in collaborazione con l’Amministrazione Provinciale, l’Amministrazione Comunale e la Lega Ciclismo UISP di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.217 volte, 1 oggi)