GROTTAMMARE – Come trovare una nuova soluzione per la viabilità del vecchio borgo di Grottammare? Questo sarà il tema dell’appuntamento fissato dall’Amministrazione Comunale per giovedì prossimo, 31 marzo, alle ore 18, assieme ai residenti del Paese Alto di Grottammare.
Luogo dell’incontro sarà il Teatro dell’Arancio di piazza Peretti, nel centro storico. Saranno presenti, oltre che al Sindaco Luigi Merli, anche rappresentanti della Polizia Municipale e del Servizio Manutenzioni.
Il vecchio borgo costituisce un fiore all’occhiello dell’attrazione turistico-culturale di Grottammare, e, soprattutto in vista della prossima stagione estiva, periodo di massimo afflusso dei visitatori, sarà bene che l’Amministrazione Comunale, assieme ai cittadini residenti della zona (ma l’incontro è aperto anche ai residenti di altri quartieri di Grottammare), verifichi come gestire al meglio la mobilità, nell’interesse di chi si deve recare nel Paese Alto per attività di svago e del tempo libero, così come di chi vi abita e vi lavora.
Il centro storico di Grottammare, infatti, negli ultimi anni è tornato ad essere un elemento importante dell’economia cittadina, grazie ai caratteristici ristoranti che si sono perfettamente inseriti nel tessuto storico-architettonico esistente e debitamente restaurato. L’ultimo ritocco è rappresentato dalla recente riapertura del Teatro dell’Arancio, inizialmente solo come sala espositiva, e successivamente anche come teatro vero e proprio.
Inoltre è allo studio dell’Amministrazione Comunale anche la realizzazione, presso alcune vie del Paese Alto, di un vero e proprio “centro commerciale naturale?.
Prossimamente sono previsti altri incontri con la cittadinanza: temi in oggetto saranno la revisione strutturale della piazza antistante la chiesa di San Pio V e la riqualificazione del piazzale Kursaal con la sistemazione del verde delle due pinete che affiancano l’omonima palazzina in stile liberty.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 739 volte, 1 oggi)