BENEVENTO – Ancora cocaina nel calcio. Due giocatori, uno del campionato di C/1 e l’altro di C/2, sono risultati positivi all’antidoping a causa della “polvere? bianca. Lo rende noto un comunicato del Coni, secondo cui Mattia Mastrolilli, attaccante del Benevento, è risultato positivo alla prima analisi per “Methylecgonine (metabolita cocaina)?, al test effettuato il 27 febbraio scorso dopo il match di campionato contro la Sambenedettese.
Positivo per la stessa sostanza Ernestino Cichella della Rosetana, controllato il 20 febbraio scorso dopo la partita del torneo di C/2 contro il Gela. Le due analisi sono state effettuate, sempre secondo quanto rende noto il Coni, nel laboratorio antidoping di Colonia.

Fonte: lostregone.net

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.001 volte, 1 oggi)