CUPRA MARITTIMA – Domenica 27 marzo, giorno della Santa Pasqua, si terrà la 45° edizione della gara ciclistica “Gran Premio San Basso?, a Cupra Marittima.
La manifestazione è riserata alle categorie Elite eUnder 23, ed è fra le più longeve del panorama ciclistico marchigiano: dal 1961 si disputa nel giorno di Pasqua e per questo motivo è considerata una classica del ciclismo di categoria. Per cinque edizioni è stata inserita nell’ambito del “Giro delle Marche?, attualmente sospeso, e da tre anni viene nuovamente organizzata dal ricostituito “Gruppo Ciclistico Cuprense San Basso?.
La gara, che prende il nome dal Santo Protettore di Cupra Marittima, è tra l’altro inserita nel programma delle manifestazioni in onore del Santo.
Il percorso si snoda per complessivi 119 chilometri; la partenza è prevista alle ore 13:30 in Viale Romita, mentre l’arrivo è previsto per le ore 16:20.
A causa della gara ciclistica, saranno previsti diversi attraversamenti della Statale 16, con altrettante interruzioni parziali del traffico. Assicureranno l’adeguato servizio gli uomini della Polizia Stradale, i Carabinieri, i Vigili Urbani, oltre che i volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile. Il Servizio sanitario sarà assicurato dalla Croce Rossa Italiana di Cupra Marittima e dalla Croce Verde di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.426 volte, 1 oggi)