SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Alle 4 di questa mattina è stato arrestato un pericoloso pregiudicato che si presumeva si nascondesse nella zona picena.
Gabriele Bottini, napoletano del 1941, era attivamente ricercato in tutto il territorio nazionale ed è stato rintracciato in seguito ad un complesso ed articolato servizio di controllo della Polizia, .
Bottini, che in passato si è macchiato di reati di truffa a danno di società assicuratrici, falso in scrittura privata e falso materiale in certificato pubblico, è stato arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale S. Maria Capua Vetere.
Il napoletano, dopo gli atti di rito svolti presso il Commissariato di San Benedetto del Tronto, è stato condotto a Riccione, dove ora è agli arresti domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)