SPINETOLI – Attac, l’associazione nata in Francia per stimolare l’adesione alla Tobin Tax (prelievo sulle speculazioni finanziare per drenare la rendita dai capitali e versarne il ricavato per iniziative di sviluppo nel Terzo Mondo) e sviluppatasi successivamente in tutto il mondo, terrà dal 23 al 25 aprile prossimi, presso Pagliare e Colli del Tronto, la 3° edizione dell’?Università Attac?, imperniate sulle tematiche ecologia/capitalismo, la trasformazione e il nuovo ruolo della tecnologia e dell’industria, le questioni ambientali, la critica al criterio della crescita infinita e lo sviluppo di un modello umano “sostenibile?.
Di seguito proponiamo il programma dell’appuntamento:
Sabato 23 Aprile 2005
Ore 13.30 Presso Sala Convegni Comune di Colli del Tronto (AP) : Saluti delle autorità Provinciali e Comunali e presentazione della nuova sessione dell’Università di Attac.
ore 14.00 Capitalismo, natura, società, Emilio Molinari (Contratto Mondiale dell’Acqua)
Ore 16.00 – Scienza, teconologia e capitale, Laura Marchetti (Forum Ambientalista)
Ore 20.00 Cena presso Festa di Liberazione a Pagliare del Tronto (AP)
Domenica 24 Aprile 2005 – Ore 9.30 Terra: questione agraria e globalizzazione Fabrizio Pompei (Università di Perugia)
Ore 11.30 Riconversione ecologica e reindustrilizzazione, Mario Agostinelli (ricercatore Enea)
Ore 13.30 Pausa Pranzo
Ore 15.00 Biotech e alternative, Gianni Tamino (Università di Padova)
Ore 17.00 Aria dopo Kyoto, Muarizio Gubbiotti (Legambiente), Michelangiolo Bolognini(Attac Italia)
Ore 20.00 Cena
Ore 21.30 nel sessantesimo anniversario della Liberazione spettacolo teatrale sulla Resistenza: Teatro di Spinetoli : “Milla Papaveri Rossi? a cura della Compagnia Teatro del KraK, spettacolo teatrale sulla Resistenza “…E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Noi ricordiamo. Ecco dove alla lunga avremo vinto noi. E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tal quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare, in tal modo, la più grande fossa di tutti i tempi, nella quale sotterrare la guerra.” (Ray Bradbury “Fahrenheit 451”)
Lunedì 25Aprile 2005 Ore 9.30 Fuoco: l’energia del cambiamento: dai fossili alle fonti rinnovabili, Giuseppe Onufrio (direttore ISSI)
Ore 11.30 tavola rotonda
Critica dell’economia politica e ecologia politica: un confronto
Rossana Rossanda (giornalista), Gianni Tamino (Università di Padova), Emilio Molinari (Contratto Mondiale dell’Acqua), Laura Marchetti (Forum Ambientalista)
Le tariffe per la sistemazione in Hotel 4 stelle (sede delle Lezioni) comprensive di: 2 pernottamenti con colazione a buffet, 2 cultural lunch, 1 cena impiantata, 1 buono Cena festa di Liberazione, abbonamento all’università, ingresso spettacolo teatrale di sabato 24 Aprile, sono di 125 € a persona con sistemazione in camera doppia, 115 € a persona con sistemazione in camera tripla, 170 € a persona con sistemazione in camera singola.
La tariffa per la sistemazione in Ostello: comprensiva di 2 pernottamenti (lenzuola comprese) pasti (2 lunch+ cena, in hotel sede svolgimento lezioni, 1 buono cena festa di Liberazione) abbonamento università, ingresso spettacolo teatrale di sabato 24 Aprile è di 85 € a persona.
PER ULTERIORI INFORMAZIONI: Tel. Sede Attac Milano: 02-8053995 (lun.mar.gio) oppure eleonorabnc@hotmail.com
Attac Ascoli – Lucia Mielli – 339/4037385 lucia.mielli@inwind.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.069 volte, 1 oggi)