SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La squadra si è presentata sul campo avversario con la giusta carica agonistica e una buona dose di concentrazione, in una gara estremamente difficile visto che il Latina è ancora in corsa per un posto play off ha usato tutte le energie e la determinazione del caso per fare suo l’incontro.
Il primo tempo ha visto così i pontini costantemente in avanti alla continua ricerca del gol che è arrivato dopo 10 minuti. Uno strepitoso Gabriele Pica con le sue determinanti parate e un guizzo solitario del capitano Mauro Vagnoni hanno comunque mantenuto in equilibrio il risultato fino alla fine del primo tempo.
Nel secondo tempo il Latina ha iniziato a disunirsi. Su una splendida azione iniziata da Riccardo Fratalocchi, Romolo Bugari ha portato in vantaggio la squadra rossoblù e, successivamente, in superiorità numerica Mauro Chiappini ha portato sul 3 a 1 il risultato dopo una bella azione personale.
Il Latina però non è sembrata squadra di poco carattere e ha subito accorciato le distanze. Ad un minuto dalla fine, quando i padroni di casa vedono vicina la sconfitta, giocano la carta del giocatore di movimento in più togliendo il portiere.
Un mossa legittima ma che si rileva controproducente in quanto l’opportunista Mauro Chiappini intercetta un passaggio sbagliato dei padroni di casa e sigla il 4 a 2 definitivo davanti ad una porta deserta.
E’ bastato, poi, fare trascorrere i restanti 20 secondi dalla fine per dare sfogo ad un qualificazione rincorsa per tutta una stagione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.089 volte, 1 oggi)