AVELLINO: Cecere, D`Andrea (71` Leone), Ametrano, Riccio, Criaco, Puleo, Vanin (79` Montezine), Fusco V., Biancolino, Rastelli (66` Evacuo), Moretti. A disposizione: Musella, Millesi, Palermo, Cinelli. Allenatore Antonello Cuccureddu
SAMBENEDETTESE: Mancini F., Taccucci, Colonnello, Amodio, Zanetti, Femiano A. (90` Favaro), De Rosa, Cigarini (82` Dominguez), Da Silva (80` Alberti), Bogliacino, Leon. A disposizione: Spadavecchia, Cornali, Femiano A., Martini. Allenatore Davide Ballardini
RETI: rig. 53` Moretti (A), 61` Zanetti (S), 90` Biancolino (A)
ARBITRO: Daniele Orsato di Schio. Assistenti: Riefolo di Barletta e Adamuccio di Casarano.
RECUPERO: 1` pt + 5` st
AMMONITI: Montezine, Ametrano, Riccio, Moretti, Fusco, Criaco, Biancolino (A), Zanetti, Cigarini, Amodio (S)
ESPULSI: nessuno
CALCI D’ANGOLO: 6-1 per l’Avellino.
SPETTATORI: 5.636 (3.415 paganti + 2.221 abbonati) per un incasso pari a 39.626,60 euro.
NOTE: giornata soleggiata con temperatura intorno ai 17 gradi. Terreno di gioco in sufficienti condizioni. Nel settore ospiti presenti circa 600 sostenitori marchigiani, i quali prima dell’inizio della partita hanno avuto accesi e ripetuti scontri con le forze dell’ordine, all’interno e all’esterno del settore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 394 volte, 1 oggi)