SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un impegno sicuramente alla portata del team del coach Di Biase, visto che i pesaresi hanno due punti in meno dei rivieraschi. Insomma, una buona occasione per riscattare la sconfitta subita a Porto Potenza Picena.
Dopo tre successi consecutivi, la Joints è stata battuta per 82-69 sul terreno della Ime. Un match che ha visto i ragazzi rossoblu subire un break nel primo quarto che ha poi condizionato tutto il resto della gara. A nulla sono valsi gli sforzi di recuperare, così come i 22 punti di Tano.
Joints Basket Club-Fermignano si disputerà al PalaSpeca con inizio ore 18.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.063 volte, 1 oggi)