MONTEPRANDONE – L’Amministrazione Comunale di Monteprandone ha deciso di prorogare di sei mesi, alla Società Sportiva Monteprandonese, la gestione, la pulizia e la custodia sia del vecchio campo sportivo di via Fonte Vecchia, sia del nuovo impianto “Pallotta Ilario, Tiburtini Franco, Traini Marino?, di via Barattelle. Per agevolare la gestione del campo sportivo “Pallotta Ilario, Tiburtini Franco, Traini Marino?, in via Barattelle, il Comune elargirà alla Società Monteprandonese un contributo di mille euro, anche in considerazione dell’uso pubblico dell’impianto e dei fini sociali che si intendono perseguire, oltre alla riserva d’uso a favore delle scuole e delle manifestazioni pubbliche.
La gestione a favore della Monteprandonese è stata concessa, a partire dal 1° gennaio, fino al prossimo 30 giugno. Si tratta di una proroga della convenzione per la pulizia, la gestione e la custodia (quest’ultima terminata il 31.12.2004), sia del vecchio campo sportivo di via Fontevecchia, sia del più recente impianto di via Barattelle.
Il pagamento delle utenze gas, acqua e luce del vecchio impianto sportivo di via Fontevecchia restano a carico della Società Sportiva Monteprandonese, mentre il pagamento delle utenze del nuovo impianto sportivo di via Barattelle verrà dal Comune, come già disposto dalla precedente convenzione n° 2945 del 22 novembre 2001.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 623 volte, 1 oggi)