GROTTAMMARE – Sarà una serata d’eccezione quella che sabato prossimo, 19 Marzo, presso la discoteca Sugo di Grottammare, vedrà ancora una volta la collaborazione tra l’Unità di Strada ed i titolari del locale, che hanno dimostrato ancora una volta grande sensibilità a favore di questo tipo di iniziativa.
L’evento sancirà il connubio tra un’attività d’informazione e prevenzione ed un’occasione di divertimento offerta da uno dei locali maggiormente frequentato dai giovani. Mettere insieme le forze appare una risposta concreta e in questa direzione sta lavorando l’Unità di strada, come dimostrano le diverse attestazioni di sensibilità e disponibilità che da diversi mesi continuano a pervenire dal territorio appartenente all”Ambito Territoriale 21.
A tutti i ragazzi che liberamente si avvicineranno all’INFOPOINT, saranno fornite informazioni in merito alle droghe, all’evoluzione del fenomeno ed ai rischi legati alla cultura dello sballo. Distribuiti gadgets con lo slogan “Io ci sto con la testa” il quale racchiude in se il messaggio che ci si può divertire anche senza eccessi, e che un po’ di buona musica può essere molto meglio di qualunque sballo.
Inoltre nel corso della serata, grazie alla collaborazione che si è attivata con il Ser.t dell’Asur 12 di San Benedetto del Tronto, sarà offerta ai ragazzi la possibilità di testarsi con l’etilometro, al fine di sensibilizzarli rispetto i rischi connessi all’assunzione di alcool e guida.
Per chi volesse maggiori informazioni, c’è la possibilità di mettersi in contatto con gli operatori tramite l’indirizzo di posta elettronica uds21marche@libero.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 855 volte, 1 oggi)