Con una prova veramente maiuscola, la Virtusamb batte l’Offida diretta concorrente per la zona play-off. I ragazzi di Marco Albertini, privi degli squalificati Palestini II° e di Bruni e degli indisponibile capitan Lucidi e Tigri, partono di slancio ma l’Offida, squadra sorniona, approfitta della prima ingenuità per portarsi in vantaggio. Ci pensa subito Marco Albertini a pareggiare su punizione. I sambenedettesi provano ad allungare e prima Clementi poi Falaschetti, sfiorano il goal.
Nel secondo tempo i sambenedettesi pressano la porta ospite con innumerevoli palle goal sventate dall’estremo ospite e come spesso avviene su un goal mangiato dal funambolico Ricci in contropiede arriva il goal del vantaggio degli ospiti. I ragazzi rossoblu non mollano e bomber Clementi pareggia d’astuzia su una respinta del bolide di Palestini I°.
Sale in cattedra Giovanni Palestini I° che su schema di punizione trafigge l’incolpevole portiere offidano. Gli ospiti provano a rientrare nel match ma è ancora Palestini I° in contropiede a realizzare un eurogoal e a chiudere definitivamente l’incontro sul 4/2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 658 volte, 1 oggi)