SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I rossoblù hanno dominato per tutti gli 80 minuti in ogni zona del campo e in ogni fase sia difensiva che offensiva: la mischia e i trequarti hanno lavorato in sinergia utilizzando al meglio gli schemi preparati in allenamento.
Quattro le mete segnate: due da Spina e una da Merlini (alla sua quinta meta stagionale) in spinta con la mischia e una da Mandolini in volata con i trequarti. Da elogiare l’ azione di Apostoli che sul finire del 2°T salva la propria linea di meta scaraventando l’ avversario fuori dal terreno di gioco lasciando così gli abruzzesi a completo digiuno di punti.
Una partita molto tesa che ha visto anche ammoniti ed espulsi.
“Adesso i miei ragazzi sono secondi in classifica grazie alla partita sicuramente meglio giocata dall’ inizio del campionato?, parola di Mr. Pignotti.
In campo: La Riccia, Mandolini, Apostoli, Citeroni, Perozzi (Iaconi), Corso, Angelini A., Angelini M., Biocca, Pignotti, Merlini, Del Giacco (Mecozzi), Gagliardi (D’Amico), Pasqualini, Spina.
A disposizione: Di Alessandro, Bagalini, Porrini

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.125 volte, 1 oggi)