SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una Tirreno-Adriatico assolata ha accolto la carovana di ciclisti che oggi, per l’ultima tappa della 40° edizione della corsa dei due mari, transiterà come di consueto nella “Riviera delle Palme? e si concluderàa San Benedetto.
Si prevede un arrivo in volata con “AleJet? Petacchi favorito numero uno per la vittoria di tappa (ne ha già vinte due). Per la classifica generale non ci dovrebbero essere problemi per Oscar Freire, che ha 19 secondi di vantaggio sullo stesso Petacchi. Il tre volte campione del mondo spagnolo, vincitore di tre campionati del mondo, è in uno stato di forma strepitoso: ha vinto tre tappe in questa corsa ed ha i pronostici favorevoli per quanto riguarda la vittoria della Milano-Sanremo di sabato prossimo.
Terzi in classifica sono Fabrizio Guidi e il tedesco Danilo Hondo.
La gara odierna ha visto la partenza presso la Statale 16, e quindi il percorso si sviluppa all’interno delle colline picene (guarda fotogallery) per poi tornare a San Benedetto dove il circuito finale di 8,2 chilometri interamente pianeggiante sarà percorso 7 volte. Tra gli altri grandi nomi in corsa citiamo Mario Cipollini, Ivan Basso, Filippo Simeoni, Michael Boogerd, Andrea Tafi, Erik Zabel, Paolo Bettini, Bradley McGee.
Il primo passaggio a San Benedetto è previsto per le 14:10, mentre la conclusione dovrebbe avvenire alle ore 15:45. Diretta RaiTre dalle 15:10 alle 16:00.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.614 volte, 1 oggi)