GROTTAMMARE- L’inizio del fine settimana è stato funestato nelle prime ore del mattino da un tragico incidente. Nazzareno Re, 42 anni, di S.Benedetto, è morto in seguito ad un incidente stradale avvenuto intorno alle 5.30 di questa mattina lungo la SS16 nel tratto tra Grottammare e Cupra. L’uomo era alla guida della sua auto, una Fiat Brava, quando improvvisamente ha perso il controllo della vettura, che è piombata ad altissima velocità contro il guard-rail. Il violento impatto ha sbalzato fuori dall’auto il conducente, che ricadendo sull’asfalto ha sbattuto il capo. Per lui non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo, troppo gravi le lesioni riportate nell’impatto con l’asfalto.
Ai soccorritori si è presentata una scena agghiacciante: l’auto era completamente accartocciata e il motore nello schianto è volato via ad alcuni metri di distanza. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di S.Benedetto per effettuare i necessari rilievi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.213 volte, 1 oggi)