SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella tarda mattinata di oggi Davide Tedoldi sarà visitato dal dott. Di Matteo che dovrebbe togliere al centrocampista ex Cesena il gesso al braccio.
L’ingessatura si è resa necessaria per una piccola frattura al polso rimediata durante un allenamento. Tedoldi potrebbe indossare fin da oggi un tutore che gli permetterebbe di essere disponibile nella gara di Teramo. Sarebbe l’uomo ideale per sostituire Amodio. Tutto, però, dipenderà dalle scelte mediche. Nel caso in cui Tedoldi non sarà disponibile la maglia numero sette sarà indossata da Dominguez o Cornali.
Intanto procede bene la vendita di biglietti per Teramo: i tifosi rossoblù, che si recheranno in Abruzzo solo con mezzi privati, saranno almeno mille.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 421 volte, 1 oggi)