Piero Alberto Capotosti è il ventinovesimo presidente della Corte Costituzionale, succede a Valerio Onida. Ha ottenuto 11 voti, 2 astensioni. Originario di San Benedetto, 63 anni, professore ordinario di Diritto pubblico, è alla Consulta dal 1996, su nomina dell’allora presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Capotosti, che è stato anche vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, resterà in carica sino al 4 novembre prossimo quando scadrà il suo mandato novennale di giudice costituzionale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)