Centobuchi: 1 Scaramucci, 2 Alessandrini, 3 Capriotti, 4 De Amicis ( 70° Argira), 5 Cameli, 6 Persiani ( 40° Furia), 7 Mozzoni, 8 Cipolloni ( 61° Centanni), 9 Consales, 10 Corradetti, 11 Biondi. All. Marocchi
Vigor: 1 Moroni, 2 Bertozzini, 3 Rossetti, 4 Loreti, 5 Turchi, 6 Marchetti, 7 Pandolfi, 8 Traiani, 9 Papagno ( 75° Marini), 10 Montanari, 11 Madau. All. Giuliani.
Arbitro: Piancatelli di Macerata.
Reti: 1° Loreti, 36° Pandolfi, 80° Corradetti, 94° Consales.
Angoli: 2-1. Espulsi: Traiani al 93°, Turchi al 94°.
MONTEPRANDONE – Una partita dai due volti, in cui, nel primo tempo la Vigor, scesa in campo molto determinata, è più brava e fortunata e al suo primo attacco trova il gol con Loreti. Al 36°, gli ospiti raddoppiano con Pandolfi, che con la schiena manda in rete, in maniera fortunosa, un rinvio del difensore di casa De Amicis.
Nel secondo tempo, mister Marocchi fai i cambi giusti.
La squadra si scuote ed inizia ad attaccare con più convinzione, riuscendo nel finale, prima a 10 minuti dalla fine con Corradetti, dopo un’azione combinata con Consales, e poi in pieno recupero, con un gran colpo di testa dello stesso Consales, a riequilibrare definitivamente l’incontro.
Da segnalare il rientro in campo, nel Centobuchi, dopo un lungo infortunio, del fantasista Furia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 321 volte, 1 oggi)