La storia. Convinta di essere entrata nello studio di uno psicoterapeuta, senza essersi resa conto di aver sbagliato porta, Anna confida i suoi segreti più intimi a William Faber, consulente finanziario. Eccitato e colpito dalle confidenze di Anna, William non ha il coraggio di rivelarle di non essere uno psicologo, e così nei giorni successivi, seguono altri appuntamenti…
Il film (Francia, 2004, durata 104′) verrà proiettato martedì 8 marzo presso il cineteatro Calabresi; l’inizio dello spettacolo è previsto per le 21.30. Il costo del biglietto è di euro 4.50 e l’ingresso è riservato ai soli soci FIC, la cui tessera è acquistabile al botteghino al costo di euro 7.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 555 volte, 1 oggi)