SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ con un piede e mezzo nei play-off la Full Mobili Polisportiva Sorda Picena, che sta vivendo una stagione da protagonista nel campionato Uisp di calcio a cinque. Contro la PNM1-Red Devils i sambenedettesi del presidente Augusto Bruni sono stati più forti di assenze ed espulsioni, battendo i rivali con un perentorio 8-4.
Nonostante le defezioni di ben sette giocatori (Valentini, De Carolis, Antognozzi, Marconi Sciarroni, Barchetta, Del Brocco e Malizia), subito lo svantaggio iniziale a causa di una sfortunata autorete di Brunetti, i padroni impattavano subito con lo stesso Brunetti. Dopo di che, Merlini trovava per tre volte la via del goal prima dell’intervallo.
Nella ripresa gli ospiti tentavano una reazione con la rete Gioia, che sfruttava al meglio la superiorità numerica dovuta all’espulsione del portiere sambenedettese, reo di aver colpito il pallone con le mani fuori dall’area. I rossoblu non accusavano il colpo ed anzi si scatenavano, marcando altre quattro reti con Camela (2), Illuminati ed ancora con Merlini. Nel finale giungeva l’ultima, inutile, rete di Silla per i Red Devils che dovevano anche ringraziare il proprio portiere, autore di un gran numero di parate decisive.
Nel prossimo turno (venerdì 11 marzo), la Full Mobili Polisportiva Sorda Picena giocherà a Rapagnano contro il New Team.
Le formazioni: Full Mobili PSP: Tommolini, Narcisi, De Angelis, Illuminati, Brunetti, Camela, Merlini. PNM1-Red Devils: Presenti, Santarelli, Gioia, Traini, Silla, Michetti, Orlando. All.: Michetti F.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)