PESARO – Il sambenedettese Enrico Piccioni non è più l’allenatore della Vis Pesaro. Il sodalizio di via Giolitti lo ha comunicata nella serata di ieri, subito dopo la sconfitta casalinga patita da Ginestra e compagni nel delicato match salvezza contro il Cittadella. Piccioni era subentrato a Lorenzini alla sesta giornata, proprio all’indomani dell’exploit pesarese al Riviera delle Palme (lil primo e finora unico dell’attuale stagione); il suo bilancio sulla panchina biancorossa è decisamente negativo, avendo messo in cascina la miseria di 12 punti nel computo totale delle venti giornate avute a disposizione.
Nella giornata odierna dovrebbe essere comunicato il nome del nuovo allenatore vissino, il quale avrà un compito tutt’altro che facile, visto che attualmente la squadra è distante 4 punti da un eventuale posto per disputare i play out, mentre è addirittura abissale il distacco dalla zona salvezza (12 punti).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 822 volte, 1 oggi)