SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Niente da fare per i Pattinatori Sambenedettesi. L’Empoli batte nettamente la squadra sambenedettese dimostrandosi più forte come squadra ed organizzazione di gioco, meritando ampiamente il primo posto in classifica per quello che ha fatto vedere a San Benedetto.
Eppure l’inizio gara non era negativo per i sambenedettesi che con delle rapide azioni si rendevano più volte pericolosi. Tuttavia, la maggior classe degli ospiti piano piano aveva il sopravvento e con due tiri da lontano si portavano sul doppio vantaggio. Soltanto allo scadere della prima frazione di gioco i Pattinatori Sambenedettesi dimezzano il risultato con una rete in acrobazia di Mauro Chiappini.
La ripresa inizia subito bene per i locali che agguantavano il pareggio con una rete di Federico Bovara. Ma a tal punto, arrivava il black-out: come appagati dal pareggio la squadra di J. Paxton perdeva lucidità e crollava evidenziando una mancanza di coesione tra le linee, punto dolente di tale inizio campionato.
L’Empoli così diventava padrone del gioco, dando una sonora lezione di tattica e di gioco, realizzando ben sei reti, una più spettacolare dell’altra, per il 2 – 8 finale.
Una batosta che seppur arrivata contro la prima della classe deve far riflettere, non tanto per il punteggio ma per la qualità di gioco proposta e per la modalità con la quale la formazione rivierasca affronta le varie gare: il mister dovrà dare maggiore incisività e coesione alle linee…ma siamo ancora ad inizio campionato. Domenica prossima la formazione rivierasca farà visita allo Scandicci.
1° Portiere: Pica Gabriele; 2° Portiere: Marozzi Paolo
Giocatori: Bulgari Romolo, Chiappini Mauro, Vagnoni Mauro, Bovara Sergio, Bovara Federico, Talamonti Romolo, D’Onofrio Adriano, Capacchietti Marco, Fratalocchi Riccardo, Ficcadenti Enrico, Tiburtini Luca, Fortini giacinto.

I TEMPO – Marcatori: Empoli, Empoli, Chiappini Mauro
II TEMPO – Marcatori: Bovara Federico, Empoli (4)
Penalità: Bovare Sergio, Empoli
Arbitro Giombetti di Modena

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.136 volte, 1 oggi)