RIPATRANSONE – L’Amministrazione comunale di Ripatransone sostiene la candidatura di Luciano Agostini (Ds-Uniti per L’Ulivo) alle prossime elezioni Regionali.
Il Sindaco Paolo D’Erasmo infatti, unitamente all’assessore comunale, nonché consigliere provinciale, Remo Bruni appoggia la candidatura dei DS dell’assessore regionale uscente Agostini. La riconferma dei Democratici di Sinistra ad un secondo mandato conferma il giudizio positivo dell’operato dell’attuale assessore all’agricoltura ed al bilancio.
I due amministratori si dicono soddisfatti della candidatura di Agostini, apportando alla loro dichiarazione diverse argomentazioni. Innanzitutto, affermano, quale capodelegazione DS della Giunta D’Ambrosio si è sempre dimostrato attento al territorio piceno, convogliando verso la provincia di Ascoli risorse che da tempo si aspettavano e riscattando il ruolo di Cenerentola che il Piceno da tempo ricopriva. Com’è riuscito nell’arduo obiettivo? Redistribuendo le risorse economiche regionali in modo più equo. Un esempio su tutti i Piani di Sviluppo Rurale in campo agricolo che hanno permesso a centinaia di aziende di realizzare ambiziosi programmi grazie ai contributi erogati.
In secondo luogo è da sottolineare la riforma fiscale attuata dalla Regione Marche. Grazie alla nuova gestione è stato possibile ridurre alcune tasse creando una distinzione per reddito ed agevolando le cosiddette “fasce deboli?, il tutto facendo fronte alle difficoltà generate dalle minori entrate provenienti dal governo centrale.
Infine alcune annotazioni di carattere politico ed una personale. Non si può negare che con Luciano Agostini il partito sia cresciuto, tanto che i DS sono diventati il primo partito di Ripatransone. Dal punto di vista personale, invece, Agostini ha sempre dimostrato un rapporto di correttezza dimostrandosi disponibile ad ogni richiesta e colloquiando con rispetto sia con i cittadini che con i colleghi politici.
Per il Sindaco D’Erasmo “Agostini si è sempre dimostrato come un politico umile ed al servizio della gente con grandi ideali ed ambiziosi progetti di rilancio e valorizzazione del nostro territorio?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 576 volte, 1 oggi)