SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Riviera delle Palme batte i denti per il grande freddo. Dopo la nevicata di lunedì notte, San Benedetto è stata investita da una vera e propria ondata di gelo, che ha fatto precipitare le temperature abbondantemente sotto lo zero. Il picco record è stato raggiunto alle 5 di martedì mattina, quando la colonnina di mercurio è scesa fino a -4°.
Le correnti gelide non hanno concesso tregua nemmeno in questi ultimi giorni: le temperature massime non hanno mai varcato la soglia dei 5° e già al tramonto sono piombate sotto lo zero. In media le temperature di questi giorni sono sotto le medie stagionali di 8-9°.
Per le prossime 24-36 ore la morsa del freddo non cesserà: sono previsti venti forti e gelate lungo tutta la costa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)