SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con l’illustratore Agostino Traini si è concluso il progetto “Una biblioteca…da favola”. L’ottavo e ultimo incontro del progetto nato da un’idea di Antonio Liturri del Punto Einaudi di S. Benedetto coadiuvato dalla Biblioteca Comunale di S. Benedetto, si è svolto lunedì 28 gennaio.
Costretto in precedenza a rimandare l’incontro a causa della neve, Traini ha incontrato i cinquanta bambini presenti a partire dalle 10 del mattino presso la Biblioteca Comunale. I partecipanti sono stati gli alunni delle classi 1^ A e 1^ B della Direzione Didattica I° Circolo – plesso Moretti – e delle classi 1^ e 2^ dell’Istituto delle Suore Confezioniste.
Agostino Traini, è un illustratore diventato famoso in Italia per aver pubblicato per la collana “Prime Pagine” le storie della Mucca Moka. Nel ’98 la casa editrice Panini ha pubblicato i “cubetti” del topolino Blu, colorati al computer: disegni al tratto su carta, scansioni e colorazioni al pc. Nel suo lavoro Traini è coadiuvato anche dalla moglie Paola.
Dopo l’incontro, i ragazzi hanno avuto l’opportunità di compiere un’accurata visita della Biblioteca per conoscerne meglio gli spazi per la ricerca e per la lettura ed i servizi che la struttura stessa offre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 268 volte, 1 oggi)