BENEVENTO (4-4-2) Lotti, Colletto, Di Sauro (1’ st Nocerino), Voria, Sportillo, Cerchia, Imbriani, De Liguori (14’ st De Palma), Melonascina, Matrolilli (23’ st De Paula), Molino. A disposizione: Taglialatela, Tchangai, Massaro, Maschio. Allenatore: Raffaele Sergio.
SAMBENEDETTESE (4-4-2) Mancini, Taccucci, Colonnello, Amodio, Zanetti, Canini, De Rosa, Cigarini (39’ st Dominguez), Da Silva (11’ st Femiano A.), Bogliacino, Leon (al 35’ st Martini). A disposizione: Cortelli, Femiano F., Alberti. Allenatore: Davide Ballardini.
ARBITRO: Scoditti di Bologna; assistenti Maida e Geranio.
AMMONITI: De Liguori (BN), Cigarini e Taccucci (S)
ESPULSI: Melonascina.
CALCI D’ANGOLO: 10-4 per il Benevento.
Recupero: Primo tempo 2 minuti, secondo tempo 5 minuti.
NOTE: Giornata nuvolosa, temperatura attorno ai 10 gradi. Terreno di gioco molto pesante e scivoloso. All’inizio della gara un tifoso locale ha gettato qualche chilo di sale sul prato del Santa Colomba. Spettatori 1.862 (1.105 paganti e 757 abbonati) per un incasso di euro 18.652,03.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)