MONTEPRANDONE – Nella giornata in cui la capolista Maceratese osserva il suo turno di riposo in campionato, la sua più immediata inseguitrice, la Vigor Senigallia, incappa un pareggio interno, per 0-0, contro un ostico Camerino. In virtù di questo pareggio la Vigor abbandona ormai anche le ultime residue speranze d’aggancio al vertice.
Spicca in questa giornata la bella vittoria del Centobuchi, per 1-0, gol del baby Corradetti, nello scontro diretto con la Jesina. Con questo successo la squadra di mister Marocchi, si porta al terzo posto in classifica scavalcando proprio i leoncelli di mister Oddi.
Atro 0-0, tra la Civitanovese, che non sa più vincere, e il Caldarola.
Bell’affermazione esterna, 0-1, dell’Acqualagna, gol al 90°di Bernabucci, sul campo della R.Vallesina.
Sonante vittoria della B.Nazzaro, 3-0, gol di Busca( doppietta) e Baldini, ai danni di un P.S.Elpidio, alla sua seconda sconfitta consecutiva.
Torna al successo anche il fanalino di coda JVRS Ascoli, e lo fa nel match casalingo contro la M.giorgiese, agganciando in classifica il Matelica. 2-1 il risultato finale, con gol per i locali di De Angelis e Perozzi e gol per gli ospiti di Liberti su rigore.
Altro rinvio, causa neve, per Matelica-Mondolfo e Urbisaglia-Lucrezia.
CLASSIFICA: MACERATESE 51, CAMERINO 39, CENTOBUCHI 33, JESINA 32, CALDAROLA 32, ACQUALAGNA 30, R.VALLESINA 30, CIVITANOVESE 29, B.NAZZARO 28, URBISAGLIA 26, CAMERINO 25, M.GIORGIESE 25, P.S.ELPIDIO 21, LUCREZIA 20, MONDOLFO 19, MATELICA 15, JVRS ASCOLI 15.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 260 volte, 1 oggi)