SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un fulmine a ciel sereno per Pasqualino Piunti: niente candidatura in consiglio regionale per l’attuale vicesindaco di S.Benedetto. La notizia è trapelata oggi: il coordinamento nazionale di An lo ha escluso dal ‘lotto’ dei candidati quando ormai la sua designazione sembrava scontata.
Come noto, Piunti si era già detto disponibile ad accettare la candidatura e dai vertici regionali del partito, in primo luogo dal segretario Ciccioli, era giunta in tal senso più di una conferma. Oggi l’improvviso dietrofront.
Nella lista dei candidati per la circoscrizione provinciale di Ascoli Piceno figurano i nomi di Guido Castelli (capolista) e Giuseppe Marucci, che in passato aveva già ricoperto l’incarico di consigliere regionale. Escluso il consigliere provinciale di An Vittorio Crescenzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)