RIPATRANSONE – Ancora neve sull’entroterra sambenedettese. Se in Riviera la neve è stata sostituita da una pioggia fredda, non appena si oltrepassavano i 200 metri di altitudine le precipitazioni diventavano nevose.
Attorno alle 10:30 il centro storico di Monteprandone è stato interessato da una discreta nevicata che comunque non riusciva ad attecchire. Più forti invece le precipitazioni che interessavano, pochi minuti dopo, Acquaviva Picena, San Savino e Ripatransone (clicca su fotogallery).
Proprio a Ripatransone le strade, sotto la fortissima nevicata, erano diventate bianche, coperte da un manto di un paio di centimetri.
Fortunatamente, poco prima di mezzogiorno, le nuvole si sono diradate e il sole ha improvvisamente riscaldato l’ambiente, con un notevole sbalzo termico, tanto che nella stessa Ripatransone la neve si dissolveva immediatamente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 691 volte, 1 oggi)