FOGGIA – Alla corte di Massimo Morgia giungono due rinforzi per il reparto arretrato, sotto accusa dopo la goleada patita in Irpinia al cospetto dell’Avellino: si tratta del 36enne difensore Giuseppe Di Bari e del 23enne portiere Riccardo Bianchi, aggregatisi al gruppo rossonero alla ripresa degli allenamenti di oggi pomeriggio. Il primo, nativo di Manfredonia, è una vecchia conoscenza dei tifosi pugliesi, visto che ha vestito la maglia rossonera in due circostanze: prima per cinque stagioni di fila dal ’92 al ’97 (in A e B), poi nel corso del torneo di C2 edizione 2002-’03; il secondo è l’ennesima scommessa del patron Coccimiglio, visto che Bianchi è reduce da tre campionati in serie D, a Tivoli e, l’anno passato, a Potenza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 576 volte, 1 oggi)