GROTTAMMARE – Chi più legge più vince: è questo il motto del concorso 2005 indetto dall’Assessorato alla Cultura di Grottammare, intitolato “Premia la lettura? e giunto alla seconda edizione.
I premi in questione sono tre, consistenti in altrettanti buoni acquisto (naturalmente spendibili in libri) rispettivamente di 100 euro al primo premio, 75 al secondo e 50 al terzo, che verranno assegnati ai bambini e ai ragazzi dai 5 ai 18 anni che leggeranno più libri fino al 28 febbraio 2006 (il concorso è iniziato pochi giorni fa). Il riscontro dei libri letti si avrà dal registro dei prestiti bibliotecari; per partecipare occorre comunque essere residenti a Grottammare o frequentare una scuola locale.
La lodevole iniziativa dell’Assessorato alla Cultura stimolerà sicuramente la voglia di lettura dei più giovani: basti pensare che alla prima edizione del premio, nel 2003, fu premiato Matteo Capecci, che lesse ben 115 libri, distanziando il secondo baby-lettore di nove libri.
Ad ogni modo l’apprezzamento per le iniziative pensate per i bambini è regolarmente confermato in ogni campo: dal successo registrato per la rassegna di teatro per ragazzi svoltasi a Carnevale, agli appuntamenti partecipatissimi delle domeniche al Kursaal con i film di MaPaTa (domenica 6 marzo l’ultima proiezione: “Looney tunes back in action? di J. Dante).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 518 volte, 1 oggi)