SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Se il Milan ha riagganciato la Juve in Serie A, in C1 Girone B l’Avellino ha oramai annullato il distacco dal Rimini. Oggi si sono infatti giocati i recuperi della ventunesima giornata del campionato: il 30 gennaio scorso infatti, a causa della neve, alcune partite non vennero disputate.
L’Avellino ha battuto 4-2 il Foggia mentre il Rimini ha pareggiato a Teramo con il risultato di 2-2, dopo che gli abruzzesi si sono trovati in vantaggio di ben due reti. Cola a picco il Chieti che perde in casa con il Cittadella con il risultato di 1-0.
La cassifica vede quindi il Rimini primo con 50 punti e l’Avellino al secondo posto a quota 49. La quota play-out si porta a 24 con la Samb che ha un margine rassicurante si nove lunghezze.
CLASSIFICA: Rimini 50, Avellino 49, Reggiana 37, Lanciano e Napoli 36, Samb 33, Padova 32, Teramo 31, Spal 30, Benevento 29, Fermana e Foggia 28, Martina 25, Cittadella 24, Giulianova 23, Chieti 22, Sora 19 e Vis Pesarp 16.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 398 volte, 1 oggi)