SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pasqualino Piunti scende in ‘pista’ in vista delle elezioni regionali. Nei prossimi giorni il coordinamento regionale di An dovrebbe sciogliere le ultime riserve (l’ultimo giorno utile per presentare le liste è il 2 marzo), ma la candidatura dell’attuale vicensindaco e assessore ai servizi sociali di S.Benedetto appare ormai certa. “Per San Benedetto il nostro riferimento è Pasqualino Piunti che si è fatto notare come un ottimo amministratore. Poi sarà lui a decidere cosa vorrà fare? aveva dichiarato qualche settimana fa il segretario regionale di AN, Carlo Ciccioli, in un’intervista rilasciata al nostro quotidiano online. Un attestato di stima che vale molto più di un’investitura ufficiale. Da parte sua, Piunti ha già deciso di accettare la sfida.
Riguardo ai nomi degli altri candidati di An nella circoscrizione provinciale di Ascoli, sicura la candidatura del consigliere regionale uscente Guido Castelli, mentre resterà in lizza fino all’ultimo Pino Marucci, che in passato ha già ‘calcato’ i banchi del consiglio.
Alleanza Nazionale sarà chiamata a confermare i lusinghieri risultati delle precedenti elezioni: nel 2000 ottenne il 20% dei voti nella provincia di Ascoli e il 16% nelle Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 308 volte, 1 oggi)