SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La tragica mattinata sambenedettese (un decesso per incidente stradale, un ciclista in gravi condizioni dopo un altro incidente, la rapina alla Banca Toscana) si è conclusa alle ore 13:45, con l’ennesimo incidente stradale, che però, pare, abbia avuto conseguenze meno gravi. Un extracomunitario, alla guida di un’autovettura proveniente da sud, ha perso il controllo del mezzo di cui era alla guida, nei pressi dell’incrocio semaforico tra via Voltattorni e la SS16, di fronte al MacDonald’s, probabilmente per un colpo di sonno. La sua auto è sbandata nella corsia opposta, scontrandosi con un Ulisse Fiat che proveniva dalla direzione inversa. Le due auto si sono schiantate contro il marciapiede e le scalette di fronte al Bar Santa Lucia. I Vigili del Fuoco, prontamente accorsi, hanno trovato l’extracomunitario in stato di choc, ma successivi accertamenti sembra abbiano escluso gravi conseguenze.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 974 volte, 1 oggi)