FIRENZE – Anche la Lega di serie C si accoda all’iniziativa promossa dalla Lega maggiore: a partire da stasera (è in programma l’anticipo del girone C di C2 tra Pro Vasto e Giugliano) e sino a lunedì prossimo (posticipo del girone A di terza serie tra Grosseto e Pro Patria) su ogni campo della categoria verrà lanciato un appello per la liberazione della giornalista italiana del Manifesto Giuliana Sgrena, rapita in Iraq. Lo speaker di ogni impianto leggerà, prima del fischio d’apertura, lo slogan “Liberate Giuliana, donna di pace!?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)