SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Piscina comunale “Primo Gregori?, qualcosa di muove. Nella giornata di ieri si è svolto un incontro tra le società sportive di nuoto e l’Assessore allo Sport Pierluigi Tassotti alla presenza del funzionario comunale Renata Brancadori.
L’incontro è servito a stabilire quali possono essere i futuri sviluppi dell’impianto, che, naturalmente, avrebbe bisogno di alcuni interventi per rendere la struttura più moderna e funzionale. L’Assessore Tassotti ha esposto ai rappresentanti delle società le intenzioni dell’Amministrazione Comunale, che per il 2005 ha fissato due priorità di intervento nella ristrutturazione della pista di pattinaggio “Panfili? (che dovrebbe ospitare i campionati europei) e del palazzetto dello sport “Bernardo Speca? (dove addirittura al momento si registrano delle infiltrazioni piovose).
Probabilmente gli interventi di riorganizzazione della piscina comunale si avranno nel 2006: tra i lavori necessari, si pensa sicuramente all’ammodernamento degli spogliatoi (intervento che potrebbe costare duecentomila euro). Accantonata l’ipotesi di intervenire con un project financing, strumento che in realtà era stato ipotizzato in passato (ma il project precedente è bloccato).
C’è da considerare uno stallo riguardo la gestione della piscina: l’Amministrazione Comunale è disposta a cederla alle società sambenedettesi già da qualche tempo; tuttavia, forse anche a causa di divisioni tra le varie società, questa scelta non trova il gradimento delle società stesse.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.017 volte, 1 oggi)