SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il centrosinistra locale aderirà alla manifestazione nazionale di sabato 19 febbraio a Roma, promossa dal quotidiano ‘Il Manifesto’ per chiedere la liberazione della giornalista italiana Giuliana Sgrena (proprio oggi è stato diffuso da una tv araba un video con un drammatico appello dell’inviata del Manifesto), dei giornalisti francesi Florence Aubenas e Hussein Hanoun e di tutti gli altri ostaggi ancora nelle mani dei terroristi. L’iniziativa si svolgerà sabato 19 febbraio in Piazza della Repubblica a Roma.
L’iniziativa è stata presentata questa mattina presso la sede dell’Ulivo di S.Benedetto dal capogruppo consiliare Ds Giovanni Gaspari. Alla manifestazione aderiscono anche le sezioni locali ocali sezioni di Cgi, Sos Missionario ed Emergency. Sarà organizzato un pulmann che partirà il 19 febbraio da S.Benedetto: la partenza è fissata per le 8.30 davanti Liceo Scientifico; previste fermate anche a Pagliare e ad Ascoli. Una volta giunti a Roma, i partecipanti si uniranno al corteo che partirà alle 14 da Piazza della Repubblica. La giornata si concluderà con un concerto alle 17 al Colosseo.
Per informazioni e prenotazioni: 0735.593555; 0735.781079; 0735.594914; ulivo.sbt@virgilio.it.; www.altracitta.net

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)