SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna il sorriso sulle labbra dei tifosi della Samb dopo il successo conquistato al Riviera contro il Cittadella. Immancabile “Mangusta”. “E’stata una vittoria troppo importante. Sono molto soddisfatto sia per l’allenatore che per i giocatori. Abbiamo vinto con umiltà. È il secondo rigore che ci danno e abbiamo vinto di nuovo, si vede che ci porta bene. Ci dobbiamo salvare anche se la speranza per i play-off non manca mai. Il migliore in campo? La Curva Nord?.
A fianco c’è Silvia Ballatori: “Un successo fondamentale. Potevamo giovare meglio e sono convinta che lo possiamo fare perché abbiamo ottimi giocatori in squadra. L’importante, comunque, era conquistare i tre punti e ci siamo riusciti. Leon è semplicemente strepitoso ed ora sogno i play off?.
Più cauto Paolo Silvestri: “Rispetto a Pesaro abbiamo fatto un passo indietro sul piano del gioco. Tuttavia oggi era importante vincere e lo abbiamo fatto. Stiamo recuperando pedine importanti, quando saranno tutti a posto allora ci divertiremo. È normale sperare nei play-off ma dobbiamo prima salvarci?.
Dello stesso parere Davide Piunti: “Non mi è piaciuta la squadra sotto il profilo del gioco: troppo poco incisiva sotto porta. Se non ci fosse stato quel rigore probabilmente staremmo a parlare di uno scialbo pareggio. Comunque la Samb ha centrato una vittoria importante e lo ha fatto con grande spirito di sacrificio. La salvezza, tuttavia, si raggiunge con i punti e non certo con il bel gioco?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 438 volte, 1 oggi)