SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Riviera delle Palme si trasforma in riviera delle buche. Le strade di S.Benedetto stanno diventando dei veri e propri percorsi da rally. Già nei mesi scorsi avevamo sollevato il problema del precario stato di manutenzione delle vie cittadine. Ebbene, la situazione negli ultimi giorni è notevolmente peggiorata a causa del maltempo che ha imperversato sulla nostra città. Non bastava il naturale logorio a cui è soggetto nel tempo l’asfalto, sulla tenuta del manto stradale hanno infierito anche le avverse condizioni meteo.
Il cattivo stato di molte vie di S.Benedetto è testimoniato dal campionario di buche, dossi naturali e sconnessioni varie dell’asfalto che quotidianamente mettono in pericolo l’incolumità di passanti, scooteristi e automobilisti. Via Calatafimi, viale De Gasperi, via Volterra, via Montello, via Manzoni, viale Trieste (il il lungomare di S.Benedetto, direzione sud): questo è solo un elenco parziale delle strade ‘segnate’ dall’incuria e dal tempo.
L’Amministrazione comunale, non più tardi due mesi fa, aveva promesso un corposo restyling delle strade (come potete leggere in questo articolo apparso sul nostro sito lo scorso 14 dicembre), ma dell’annunciato intervento si sono perse le tracce. Chi l’ha visto?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 657 volte, 1 oggi)